Quando la vita cambia colore

di Lisa Galli: un blog per i malati, per i loro familiari, per chi li cura e per quelli detti sani

Anna staccato Lisa: ognuno ha il suo “stile” di resilienza per far fronte al tumore

Agosto19

Anna Staccato Lisa, con il suo Blog, sta sensibilizzando l’opinione pubblica su come lei  vive il suo tumore e permette alla stampa di mezzo mondo (anche la BBC l’ha intervistata) di parlare di argomenti molte volte trascurati come le cure palliative, il dolore, l’idea della morte e molto altro ancora.

 

Anna Staccato Lisa è una persona da apprezzare e da valorizzare per la sua resilienza, ma non sentitevi meno capaci di fare fronte alla malattia se vi sembra di essere meno ottimisti di lei.

Ognuno ha il proprio stile di resilienza per fare fronte al tumore ed alle avversità della vita.

Non esiste un unico modo per affrontare il dolore e la malattia, ne esistono tanti e tutti verosimilmente validi, perché specifici per la singola persona.

L’importante è cercare di comprendere il proprio modo d’essere per valorizzare le proprie capacità di resilienza.

Ogni persona può mettere in atto comportamenti idonei alla situazione che sta vivendo, ma può accadere che non sia provvista della fiducia necessaria per credere in se stessa.

Tutti i malati e familiari fanno la loro parte ogni volta che con dignità e fiducia vivono, secondo il personale stile, il quotidiano e duro lavoro del malato e di chi gli sta accanto.

 

 

 

 

One Comment to

“Anna staccato Lisa: ognuno ha il suo “stile” di resilienza per far fronte al tumore”

  1. On 22 Agosto, 2011 at 15:19 Piermarina Says:

    grazie per quello che hai scritto.

Email will not be published

Website example

Your Comment: